NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il Parco Nazionale dello Stelvio
5.0/5 rating (1 votes)

il 21.02.13 Postato in News, Appartamenti a Bormio

STELVIO NATIONAL PARK

Non vi è mai capitato di sognare improvvisamente un paradiso terrestre o di avere la piacevole sensazione di essere immersi completamente nella natura, in un bellissimo luogo incontaminato e tranquillo? Forse qualche volta, nelle pause di lavoro, negli intervalli liberi dagli impegni avete accarezzato l'idea di abbandonare tutto per dedicare un po' di tempo a voi stessi, alla vostra famiglia, alla riscoperta della natura? Questa oasi di felicità esiste, è il mondo delle Alpi, dell'Alta Valtellina e non solo, è il Parco Nazionale dello Stelvio.

Quest'area protetta, istituita nel lontano 1935, comprende ben 130.734 ettari di territorio incontaminato ampliato nel 1977. 

 DNK5352-Edit Copia

In questi immensi boschi, vicino a Bormio, vivono indisturbate moltissime specie animali: camosci e stambecchi che potrete osservare mentre brucano  licheni, bacche e cortecce incuranti della vostra presenza o caprioli, volpi, ermellini, scoiattoli, marmotte e tassi che passeranno timidamente nelle vicinanze.

Alzando lo sguardo vedrete inoltre numerosi volatili, come la grande aquila reale, la coturnice, la pernice bianca, il gallo forcello, la poiana, il gufo, il picchio, la cornacchia, lo sparviere, il corvo imperiale e da pochi anni anche il gipeto.

 DNK3519 Copia

Tra la flora domina l'abete rosso che tra le conifere è il più diffuso specialmente nella zona trentina mentre più in basso regnano sovrani il larice e  il gembro. Intorno ai 2600 metri e più in alto ancora, oltre i boschi di conifere, crescono gli arbusti nani, mentre a circa 2800 metri hanno inizio le distese di ghiaioni e rocce abbellite dai licheni.